Fotografare i cani: i nostri consigli

Sarà una banalità, ma la principale complessità legata al ritrarre i cani è data dal loro essere in eterno movimento. Come con i bambini molto piccoli, in altre parole, non si può certo chiedere a un cane di stare fermo o di posare.

Questo fattore va tenuto bene in mente quando ci si appresta a ritrarre l’animale. Bisognerà sempre avere con sé, oltre alla normale attrezzatura fotografica, anche degli oggetti che possano intrattenere il cane o che possano venire utilizzati per premiarlo: croccantini, carne secca e così via. Una palla da tennis, un gioco di gomma o un bastone potrebbero andare bene per cercare di attirare la sua attenzione.

Sarebbe anche fantastico se una persona vicina al cane potesse essere coinvolta negli scatti: sia come soggetto o, se non lo desiderasse, per aiutare a “coinvolgere” il soggetto da riprendere.

Ritratto o foto spontanea?

Se il tipo di attrezzatura da portare con sé è frutto di una decisione personalissima che dipende dal tipo di fotografo al lavoro, di sicuro servirà capire cosa si vuole ottenere dagli scatti che ci si appresta a fare: si vuole una foto posata in studio, insomma un vero e proprio ritratto? Oppure si preferisce una immagine ambientata, all’aperto, quella che in inglese si chiama “candid shot” (“spontanea”, letteralmente).

Questa decisione dipenderà anche dalla personalità del cane. Inutile, insomma, portare un cane anziano e magari più pigro su un prato o in un bosco, più adatti a un cane giovane o iperattivo. Nel caso di foto in esterni, naturalmente, andrà valutato l’uso di un teleobiettivo per catturare quanto più possibile l’ambiente circostante oltre all’animale.

Un altro elemento da tenere presente è la velocità di esecuzione: andrà preferita la modalità “scatto continuo”, in maniera da catturare espressioni che altrimenti potrebbero non ripresentarsi. In questo caso, non perdete tempo a riguardare le foto appena scattate, specialmente se state lavorando in digitale: per fermarvi a controllare quanto appena fatto, potreste perdere momenti cruciali!